Home / Aree Di Attività / Ricerca / Study on migrants’ profiles, drivers of migration and migratory trends

Study on migrants’ profiles, drivers of migration and migratory trends

Una ricerca sul profilo socioeconomico dei migranti che giungono in Italia

Questo studio analizza il background socioeconomico dei migranti, richiedenti/titolari protezione internazionale accolti in Italia. Il documento raccoglie e analizza dati e informazioni relativi al loro livello d’istruzione ed esperienza lavorativa, alle loro aspirazioni professionali e aspettative per il futuro. L’obiettivo è quello di fornire supporto alle istituzioni a diverso titolo coinvolte nel processo migratorio in Italia e negli altri Stati europei. Attraverso un profilo accurato e completo dei migranti che arrivano sulle coste italiane, lo Studio fornisce strumenti utili per poter comprendere cosa spinge le persone a lasciare le proprie case, cosa influenza le loro decisioni durante il viaggio per poter meglio integrarsi nel mondo del lavoro e nel contesto sociale europeo.

Realizzato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), in collaborazione con l’European University Institute (EUI) e finanziato dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Cooperazione Internazionale del Governo Britannico (DFID), lo Studio raccoglie le testimonianze di oltre 100 migranti accolti in diverse regioni Italiane attraverso delle interviste individuali.

Sulla base dei dati raccolti sono state elaborate delle raccomandazioni rivolte alle istituzioni italiane ed europee utili per la definizione di politiche e prassi in ambito migratorio, al fine di valorizzare il contributo positivo dei migranti rispetto al mercato del lavoro, alla crescita sociale, culturale ed economica delle società europee.

 

A research on the socioeconomic profile of migrants arriving in Italy

This study analyses the socioeconomic background of migrants and refugees who have fled to Italy. It compiles information about their education level, work experience, skills, professional aspirations and future employment prospects. The aim of this research is to help policy-makers in Italy and across Europe get a current, in‐depth profile of migrants, understand what drives

them to leave home, what influences their decisions during their journey and how they can better integrate in Italy. The International Organization for Migration (IOM), with support from the UK

Department for International Development (DfID), commissioned the Migration Policy Centre (MPC) at the European University Institute (EUI) to carry out this research. The study analyses data collected from interviews with 1,031 migrants conducted in a variety of locations across Italy, aiming to reach a diverse group of migrants at different stages of their migration process. On the basis of the new evidence generated, recommendations have been developed with the aim of providing guidance to policy makers in Italy and Europe valuing migrants’ potential contribution to the ageing European labour markets and societies.

 

Allegati / Attachments:

Scarica la ricerca in Italiano dalla sezione "Allegati" in basso.

Download the study in English in the "Allegati" section below.