• Dichiarazione congiunta OIM-UNHCR sulla gestione dei flussi di migranti e rifugiati attraverso la rotta centrale del Mediterraneo

    Ginevra, 02/02/2017 - In vista dell’incontro informale del Consiglio Europeo di domani a La Valletta, lanciamo un appello ai leader europei affinché si possa dare una risposta alla tragedia delle morti in mare lungo la rotta centrale del Mediterraneo e alle condizioni inaccettabili in cui sono costretti a vivere migranti e rifugiati in Libia. Riteniamo necessario che in Libia ci si allontani da una gestione della migrazione fondata sulla detenzione automatica, in condizioni disumane, di rifugiati e migranti e si lavori per la costruzione di adeguati servizi di accoglienza. Riteniamo che, nella situazione attuale, la Libia non possa essere considerato un Paese terzo sicuro, né si possano avviare procedure extra-territoriali per l’esame delle domande di asilo in Nord Africa.

I am a migrant

I am a migrant

Notizie

18 dicembre 2010

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL MIGRANTE 2010

2010_worldmigrantsday_home.jpg18 dicembre 2010 - I
Governi dovrebbero riconoscere che le migrazioni portano benefici e
diffondere questo
messaggio presso l’opinione pubblica. E’ quanto
afferma l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) in
occasione della Giornata Internazionale del Migrante.

24 settembre 2010

STRUMENTI PER LA DIASPORA MAROCCHINA
Iniziative per l’integrazione in Italia e progetti per lo sviluppo del Marocco



Il corridoio Marocco-Italia al centro della Conferenza organizzata dall'OIM il 24 settembre 2010

 

Licenza Joomla! e Linee guida

 

{mosloadtitle licenze joomla}

 

Questo sito web e' realizzato con Joomla! Il software ed il template utilizzati sono registrati sotto Copyright 2005 da Open Source Matters. Tutti gli altri contenuti, incluso i dati inseriti in questo sito web e nei template aggiunti dopo la procedura di installazione sono tutelati in base ai diritti d´autore dai loro rispettivi proprietari.

Se volete distribuire, la copia o modifiche a Joomla!, si prega di farlo sotto i termini della Licenza Pubblica e Generale GNU. Se avete poca dimestichezza con questa licenza, e' probabile che desidererete leggere 'Come applicare questi termini al vostro programma' e le FAQ 'FAQ - Licenza Pubblica GNU e Generale'.

Esempio FAQ 1

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat,
sed diam voluptua. Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam
voluptua. At
vero eos et accusam et justo duo dolores et ea rebum. Stet clita kasd gubergren, no sea takimata sanctus est Lorem ipsum dolor sit amet.

Esempio FAQ 2

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat,
sed diam voluptua. Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam
voluptua. At
vero eos et accusam et justo duo dolores et ea rebum. Stet clita kasd gubergren, no sea takimata sanctus est Lorem ipsum dolor sit amet.