Home / Notizie / Campagna "Aware Migrants": presentato il film breve "Granma" e la canzone "Challenging Death"

Campagna "Aware Migrants": presentato il film breve "Granma" e la canzone "Challenging Death"

L'OIM e Ministero dell'Interno hanno presentato alla stampa il film breve "Granma". Realizzato nell'ambito della campagna informativa "Aware Migrants", il film sarà proiettato per la prima volta al 70° Festival del Cinema di Locarno (2-12 agosto).

Nato da un’idea dell’Agenzia di comunicazione Horace, il film è stato sviluppato come soggetto originale dal regista Gianni Amelio, e prodotto da Gianluca Arcopinto. La sceneggiatura e la regia sono state affidate all’italiano Daniele Gaglianone e al nigeriano Alfie Nze. E’ stato girato interamente in Nigeria, fra Lagos e il villaggio di Badagry, con troupe e cast nigeriani. La colonna sonora del film, il brano rap “Challenging death”, scritto da Alfie Nze e interpretato dai due giovani protagonisti del film, ha dato vita a un video musicale pianificato sui social media, soprattutto in Nigeria.

Vedi il video "Challenging Death".

“Quando l’anno scorso abbiamo lanciato Aware Migrants insieme al Ministero dell’Interno”, racconta Federico Soda, Direttore dell’Ufficio di Coordinamento OIM per il Mediterraneo, “abbiamo subito detto che la campagna intendeva informare i potenziali migranti sui rischi e i pericoli legati alla traversata del deserto e del mar Mediterraneo, nel corso della quale molti diventano vittime di violenze e abusi e in migliaia perdono la vita ogni anno. La campagna è cresciuta notevolmente e quest’anno è in via di diffusione in molti paesi di origine.”

“Abbiamo sempre inteso questa campagna come un contenitore dove poter utilizzare molti prodotti”, continua Soda, “e ci siamo resi conto che le testimonianze e i video che abbiamo realizzato sono cosi efficaci da poter diventare anche uno strumento in grado di sensibilizzare l’opinione pubblica europea sui drammi della migrazione irregolare. Con Aware Migrants stiamo di fatto cercando di raccontare il vero volto e le vere storie dei migranti, troppo spesso ridotti a meri numeri e statistiche”.

Da questa riflessione è nato “Granma”: un film “d’autore” che intende contribuire al dibattito culturale sul tema della migrazione e si rivolge al mondo della cultura europeo e africano attraverso la partecipazione a festival cinematografici e proiezioni mirate nei due continenti.