Home / Notizie / Notizie

Notizie

- COMUNICATO CONGIUNTO OIM UNHCR UNICEF

SEMPRE PIU' BAMBINI MUOIONO IN MARE:  L'OIM E LE AGENZIE DELLE NAZIONI UNITE LANCIANO UN APPELLO PER GARANTIRE PIU' PROTEZIONE A RIFUGIATI E MIGRANTI

fotofmalavoltagreece.jpg19 febbraio 2016 - Da settembre 2015 in media due bambini al giorno hanno perso la vita in mare nel tentativo di attraversare con le loro famiglie il Mediterraneo orientale. OIM, UNHCR e UNICEF confermano che il numero di bambini e adolescenti che perdono la vita nell’Egeo continua ad aumentare, e lanciano un appello affinché chi fugge da guerre e disperazione possa avere più facilmente accesso a forme di protezione.

- LET YOUR LIGHT SHINE, di W.L.Swing

Giornata Internazionale del Migrante 2015 - "LET YOUR LIGHT SHINE", editoriale di W.L.Swing

dg-visits-migrants-at-border-01.jpg18 dicembre 2015 - Quest’anno il mondo ha vissuto giorni bui. Siamo stati testimoni di gesti di ripugnante violenza, di eventi climatici dalla potenza distruttiva, e abbiamo visto una delle immagini più crudeli che ci possano essere: il cadavere di un bambino, il piccolo Aylan Kurdi, su una spiaggia del Mediterraneo.

- FUORI DALLA PAURA C'E' UN SOLE BELLISSIMO

Giornata Internazionale del Migrante 2015 - "FUORI DALLA PAURA C'E' UN SOLE BELLISSIMO"

foto18copertina.jpgIn occasione delle celebrazioni del 18 dicembre Giornata Internazionale del
Migrante, l’OIM e il
Ministero dell’Interno sono lieti di invitarvi a festeggiare il valore
aggiunto delle migrazioni e quello della diversità. Festeggiamo insieme
la società plurale e la figura del migrante che arricchisce le società
europee in crisi demografica ed economica. L'appuntamento è per le 19 presso il Teatro Centrale, in via Celsa 6 a Roma.

- DICHIARAZIONE CONGIUNTA OIM, UNHCR E UNICEF

DICHIARAZIONE
CONGIUNTA OIM, UNHCR E UNICEF

6n7a6869.jpgGinevra 20 novembre 2015 - È necessario permettere con urgenza alle persone sradicate dai conflitti violenti di avere accesso a vie legali e sicure, tra cui il reinsediamento, l'ammissione umanitaria e il ricongiungimento familiare, in alternativa alle caotiche e pericolose rotte utilizzate dai trafficanti. UNHCR, OIM e UNICEF invitano pertanto gli Stati interessati a ristabilire i meccanismi di coordinamento e di risposta già concordati sia al Vertice sui Balcani Occidentali tenutosi l'8 ottobre sia al Meeting dei Leader tenutosi il 25 ottobre 2015

- L'OIM LANCIA IL RAPPORTO MONDIALE SULLA MIGRAZIONE,DEDICATO A MIGRANTI E CITTÀ

L’OIM LANCIA IL RAPPORTO MONDIALE SULLA MIGRAZIONE, DEDICATO A MIGRANTI E CITTÀ

wmr.jpg28 ottobre 2015 - L’OIM ha presentato il nuovo “Rapporto Mondiale sulla Migrazione 2015 – Migranti e Città: nuove collaborazioni per gestire la mobilità”.
Il rapporto, l’ottavo della serie dei “World Migration Report” dell’OIM, analizza l’evoluzione della città a contatto con la migrazione e le dinamiche esistenti fra i migranti e la città, con i suoi abitanti, le sue strutture e le sue leggi.

- SCUOLA DI POLITICA INTERNAZIONALE COOPERAZIONE E SVILUPPO

CORSO - SCUOLA DI POLITICA INTERNAZIONALE COOPERAZIONE E SVILUPPO 

spices.jpg19 ottobre 2015 - Sono aperte le iscrizioni al corso e al master SPICeS (Scuola di
Politica Internazionale Cooperazione e Sviluppo), promossa dalla ong
FOCSIV e patrocinata dall’OIM. Anche per questa edizione, FOCSIV mette a disposizione 2 borse di studio a favore di
cittadini stranieri o di origine straniera, selezionati in
collaborazione con l’OIM.

- GIORNATA EUROPEA CONTRO LA TRATTA

 GIORNATA EUROPEA CONTRO LA TRATTA - OIM: ARRIVI VIA MARE DI POTENZIALI VITTIME DI TRATTA AUMENTATI DEL 300 PER CENTO

oim_sicilia_vittime_tratta_foto_fmalavolta.jpg16 ottobre 2015 - Domenica 18 ottobre si celebra la Giornata Europea contro la Tratta, una delle forme di schiavitù moderna più diffusa del ventunesimo secolo. In Italia l'OIM ha riscontrato quest'anno un consistente aumento di potenziali vittime di tratta arrivate via mare. Oltre il 300 per cento rispetto all'anno scorso.

- 3 OTTOBRE 2015

 3 OTTOBRE 2015 - Seconda giornata della Memoria e dell'Accoglienza

soccorsoguardiacostierafoto_francescomalavolta.jpg2 ottobre 2015 - Si svolgerà dal 1 al 3 ottobre la seconda giornata della memoria e dell'accoglienza. Lampedusa commemorerà le 368 vittime del naufragio del 3 ottobre 2013 e tutti i migranti scomparsi sulle rotte che portano in Europa. L'OIM è tra le organizzazioni che parteciperanno alla commemorazione.

- GIORNATA MONDIALE UMANITARIA 2015

 19 AGOSTO - GIORNATA MONDIALE UMANITARIA

whd_twitter_banner_english.jpg19 agosto 2015 - "Ispirare umanità nel mondo". E' questo il tema della Giornata Mondiale Umanitaria 2015, che si celebra oggi in tutto il mondo e che è dedicata al ricordo degli operatori umanitari che hanno perso la vita al servizio degli altri. Quest'anno la Giornata è anche sostenuta dalla campagna digitale #ShareHumanity. 

Pubblichiamo l'editoriale del Direttore Generale dell'OIM, William Lacy Swing, "Ispirare umanità in tempi difficili"

- SONO OLTRE 2.000 I MIGRANTI MORTI NEL MEDITERRANEO NEL 2015

 SONO OLTRE 2.000 I MIGRANTI MORTI NEL MEDITERRANEO NEL 2015

fotof.malavoltamediterraneo.jpgGinevra 4 agosto 2015 - Sono più di 2.000 i migranti morti nel tentativo di attraversare il Mediterraneo ed arrivare in Europa. Questa rotta si conferma così come la più pericolosa per chi rischia la vita alla ricerca di un futuro migliore. L’anno scorso, nel medesimo periodo, i decessi in mare erano stati 1.607; 3.279 alla fine del 2014.