Home / Aree di attività / Migrazione e Sviluppo / Supporto alla società civile

Supporto alla società civile

 

Per la sua caratteristica intrinseca di essere un ponte tra più paesi, l’associazionismo migrante è un attore di primo piano nel favorire processi di sviluppo economico, sociale e culturale.

Muovendo da tale convinzione l’OIM realizza iniziative volte a rafforzare il ruolo delle associazioni migranti presenti in Italia, quale naturale soggetto transnazionale e attore di cooperazione allo sviluppo così come recentemente riconosciuto dalla nuova legge italiana per la cooperazione.

 

Dal 2011, attraverso l’iniziativa Associazioni Migranti per il Co-sviluppo – Corso A.MI.CO., l’OIM Italia supporta lo sviluppo delle capacità delle associazioni migranti, in particolare focalizzandosi sui seguenti temi: sviluppo e realizzazione di progetti, sviluppo di budget, creazione e gestione di partnership, comunicazione esterna, monitoraggio e valutazione. Così articolato, il Corso A.MI.CO. intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • rafforzamento delle associazioni di cittadini stranieri o delle nuove generazioni di italiani attive in Italia;
  • favorire la progettazione, lo sviluppo e la realizzazione di attività di cooperazione internazionale allo sviluppo;
  • condividere strumenti per la ricerca di partnership e finanziamenti per la cooperazione internazionale;
  • rafforzare la collaborazione tra associazioni

A partire dal 2016, l’OIM Italia ha capitalizzato l’esperienza dei Corsi A.MI.CO. attraverso l’iniziativa A.MI.CO. Award, un premio economico per la realizzazione di iniziative di co-sviluppo promosse dalle associazioni che hanno preso parte ai Corsi A.MI.CO. L'A.MI.CO. Award sostiene le migliori idee progettuali attraverso uno strumento economico dedicato e grazie ad un’attività di monitoraggio e accompagnamento tecnico, al fine di rafforzare le capacità delle associazioni anche in fase di implementazione di progetto.

Grazie alle prime due edizioni del premio A.MI.CO. Award sono state premiate 14 associazioni, che hanno realizzato progetti in settori diversificati e in quattro continenti diversi.

 

Sono aperti i seguenti BANDI:

  • Call A.MI.CO. Grant 2019 - Finanziamento diretto alle associazioni di migranti vincitrici dell’A.MI.CO. Award (Edizione 2017 o 2018) in qualità di ente capofila - (Martedì 19 novembre 2019 ore 23:59) - Consulta le FAQ

Allegati:

Proposta di Progetto (Allegato A)

Budget (Allegato B)

Work Plan (Allegato C)

 

  • Bando A.MI.CO. Award 2019 - Premio di 10mila euro diretto alle associazioni di migranti che hanno partecipato alle edizioni dei corsi A.MI.CO. 2018 e 2019 - ​(Lunedì 11 novembre 2019 ore 23:59) -  Consulta le FAQ                    (Bando aggiornato al Par.5)

​Allegati:

Proposta di Progetto (Allegato A) 

Proposta di Budget (Allegato B) 

Work Plan (Allegato C) 

 

Il corso di formazione A.MI.CO. contribuisce a sostenere le iniziative delle associazioni della diaspora in Italia per lo sviluppo sociale, culturale ed economico dei paesi d’origine. Il Corso A.MI.CO. è incentrato sul concetto di co-sviluppo, ed in particolare si fonda sulla convinzione che, grazie alle risorse e alle competenze connesse ai movimenti migratori, sia possibile innescare e promuovere processi di miglioramento tanto delle comunità e dei territori di origine quanto di quelli di destinazione dei migranti. Muovendo da tali premesse, il corso si rivolge alle associazioni migranti presenti in Italia: naturale soggetto transnazionale che, nel raccogliere le specificità individuali, valorizza le competenze e le capacità della diaspora quale ponte fra culture, economie e paesi. La pubblicazione "Chi trova A.MI.CO. trova..." , attraverso le esperienze e le testimonianze delle Associazioni che vi hanno partecipato, descrive le prime sei edizioni del Corso A.MI.CO., svoltesi a Roma, Milano e Napoli tra il 2011 e il 2016.
 
 

Il "Manuale di Progettazione per Associazioni di Migranti" sistematizza dieci anni di esperienza che l’OIM Italia ha maturato nell’organizzazione dei corsi di formazione A.MI.CO. - Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, sviluppando un modello ad hoc orientato esplicitamente alle esigenze e particolarità delle associazioni stesse. Il volume costituisce una raccolta di conoscenze teoriche e di strumenti pratici in materia di progettazione e implementazione di progetti di co-sviluppo volta a rafforzare le capacità e competenze delle associazioni di migranti e consolidare il loro ruolo di soggetti attivi di cooperazione allo sviluppo. Il manuale è suddiviso nei seguenti moduli:

  • Modulo 1 - Sviluppare il progetto
  • Modulo 2 - Il budget: come quantificare il costo dei progetti e gestire le risorse finanziarie
  • Modulo 3 - Con chi allearsi per ottenere il cambiamento? Costruire il partenariato
  • Modulo 4 - Realizzare il progetto
  • Modulo 5 - Comunicare il progetto: perché è importante e come si fa
  • Modulo 6 - La valutazione: un’opportunità di miglioramento