Home / Aree di attività / Ritorni Volontari Assistiti e Reintegrazione / Progetto RE.V.ITA. RETE RITORNO VOLONTARIO ITALIA

Progetto RE.V.ITA. RETE RITORNO VOLONTARIO ITALIA

REVITA

 

 

Il progetto REVITA è terminato e il numero verde dedicato non è più attivo.

Per informazioni sui progetti di RVA&R attivi, rivolgersi agli enti che gestiscono i programmi in Italia.
 

 

I programmi nazionali di ritorno volontario assistito e reintegrazione sono integrati dalle attività previste nell’ambito della Rete Ritorno Volontario Italia (RE.V.ITA).

Il progetto RE.V.ITA, cofinanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020 e dal Ministero dell’Interno italiano - Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza della misura del RVA&R e dei programmi attivi tra i potenziali beneficiari, sia finali (migranti) che intermedi (enti pubblici e privati operanti nel settore della migrazione).

Difatti, un secondo obiettivo delle Rete è quello di ampliare il sistema di segnalazione dei casi di migranti interessati a partecipare ai programmi RVA&R.

Il progetto RE.V.ITA è presente sul territorio attraverso una rete di Focal Point Regionali, aventi il compito di diffondere a livello locale la misura RVA&R tramite la distribuzione di materiale informativo, nonché la realizzazione di sessioni formative e informative, rivolte a soggetti pubblici e privati del settore.

 

Consulta la scheda del progetto 

(English version)

 

Guarda i video informativi:  

Italiano |  Inglese |  Arabo |  Russo |  Francese

 

 

 

 

 

Informazioni relative all'operatività RVA&R in Italia

 

Consulta il manuale operativo-formativo sul rimpatrio volontario assistito e reintegrazione RVA&R