Le diaspore hanno un ruolo di primo piano nel favorire e attivare processi di sviluppo economico, sociale e culturale. Ruolo riconosciuto dalla stessa cooperazione italiana allo sviluppo attraverso la legge 125 del 2014. Le diaspore hanno inoltre dimostrato di poter dare un importante contributo anche durante le emergenze e nella successiva fase di ricostruzione nei propri paesi di origine. Grazie alla loro capacità di mobilitare e fornire rapidamente le risorse sul campo e di raggiungere spesso i soggetti più vulnerabili, le diaspore contribuiscono a rendere operativo il nesso umanitario - sviluppo- pace (Humanitarian- Development- Peace Nexus - HDPN) e a far avanzare l’agenda di localizzazione degli aiuti.

Dal 2011 l’OIM Italia supporta organizzazioni e singoli esponenti delle diaspore impegnati in attività di cooperazione allo sviluppo e di risposta umanitaria attraverso iniziative dedicate. Tali iniziative, che hanno come obiettivo quello di consolidare e valorizzare il lavoro delle diaspore, rientrano nel programma A.MI.CO. – Associazioni Migranti per il Co-sviluppo, realizzato grazie al supporto della Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. 

Il programma A.MI.CO. contribuisce al raggiungimento degli obiettivi fissati dalle Nazioni Unite nel quadro dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e, nello specifico, intende perseguire i seguenti obiettivi:

  • Rafforzare l’organizzazione interna e le competenze tecniche delle organizzazioni delle diaspore attive in Italia;
  • Favorire lo sviluppo e l’implementazione di progetti di co-sviluppo e umanitari realizzati da organizzazioni delle diaspore;
  • Favorire partnership e sinergie tra le diaspore e gli attori della cooperazione allo sviluppo;
  • Incentivare e promuovere il ruolo delle diaspore come attori di sviluppo e risposta umanitaria.

Le iniziative del programma A.MI.CO.:

  • A.MI.CO. Training: un corso di formazione dedicato alle organizzazioni delle diaspore intenzionate a promuovere progetti di cooperazione allo sviluppo.  Il corso fornisce conoscenze teoriche e pratiche in ambito di creazione e gestione di progetti, attraverso formazioni frontali e a distanza nonché attraverso il supporto di materiali multimediali. 
  • A.MI.CO. Award: un premio monetario a sostegno delle migliori idee progettuali di co-sviluppo presentate dalle organizzazioni che hanno preso parte al corso A.MI.CO.. L’iniziativa prevede un affiancamento nel monitoraggio e il supporto tecnico in tutta la fase di implementazione del progetto. 
  • A.MI.CO Grants: un canale di finanziamento fino a 30.000 EUR per la realizzazione di progetti di co-sviluppo realizzati da organizzazioni della diaspora. Oltre al supporto tecnico e al monitoraggio da parte di OIM, le organizzazioni finanziate hanno la possibilità di prendere parte ad un percorso di rafforzamento organizzativo interno.  
  • A.MI.CO. Plus: un affiancamento tecnico personalizzato offerto alle organizzazioni della diaspora riconosciute come champions dal tessuto associativo circostante.
  • A.MI.CO. Changemakers: un percorso formativo volto a strutturare l’azione di giovani leader della diaspora attivi nel sociale con lezioni frontali, scambi peer-to-peer con esponenti del mondo associativo, politico e sociale italiano e coaching personalizzato. 
  • A.MI.CO Humanitarian Action: nato in risposta alla pandemia di COVID-19, l’iniziativa si prefigge di supportare le attività delle associazioni delle diaspore in risposta a situazioni di crisi ed emergenza, tramite percorsi di formazione, coordinamento e premi monetari.

Dal 2022 OIM Italia implementa insieme all’Associazione Le Réseau il progetto “DRAFT the Future! Towards a diaspora forum in Italy”, finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo. L‘obiettivo di questa iniziativa è di contribuire al consolidamento e alla formalizzazione dell’impegno delle organizzazioni delle diaspore presenti sul territorio nazionale nel sistema della cooperazione allo sviluppo italiano. Attraverso questo progetto, OIM Italia e l’Associazione Le Réseau hanno coordinato e supportato il processo che ha portato alla nascita del Coordinamento Italiano delle Diaspore per la Cooperazione Internazionale, Ente del Terzo Settore che fungerà da interlocutore con gli stakeholders della cooperazione italiana per conto delle organizzazioni delle diaspore presenti in Italia. 

 

È disponibile la classifica finale delle proposte progettuali candidate al bando A.MI.CO. Grants 2024. Per consultare la classifica clicca qui.

 

Scopri di più 

Manuale A.MI.CO.:
Booklet A.MI.CO.
Video A.MI.CO.
Video A.MI.CO. Changemakers 
Toolkit A.MI.CO.
White Paper A.MI.CO. Emergenza
Video Emergenza Ucraina
Video A.MI.CO. COVID-19
Mappatura diaspora Afghanistan